Fiera dell'Agricoltura - Santa Lucia di Piave

Fiera dell'Agricoltura - Santa Lucia di Piave

Fiera internazionale del comparto agricolo, che fonda le sue radici in una tradizione millenaria, punto di riferimento di settore per il Nord-Est con un progetto espositivo dinamico che guarda al futuro, puntando sull’innovazione, la tecnologia e la sostenibilità delle filiere produttive.

Evento fieristico che coinvolge tutti gli operatori del settore, mettendo in relazione espositori, visitatori e istituzioni, attraverso la creazione di occasioni di interscambio tecnico e commerciale.

Una proposta fieristica trasversale e completa, che propone tutte le novità del mercato, i migliori prodotti e servizi per l’agricoltura, la viticoltura, la frutticoltura, la zootecnica, le attività forestali e del settore delle energie rinnovabili.


L’esperienza trevigiana discende da una tradizione che ha origini antichissime, dove l’oggettività della storia si sovrappone alle suggestioni della leggenda. Il sito dove nacquero i primi “scambi” commerciali sulle rive del Piave era di fronte al guado di Lovadina, lungo la via Ongaresca, naturale crocevia di snodo per le primitive attività legate alla pastorizia, al bestiame e poi al commercio nei pressi dell’antica direttrice romana Claudia Augusta Altinate.

Le Fiere di Santa Lucia trovano il loro primo riscontro nei documenti storici risalenti all’anno 1313.

Collegata da sempre al mondo agricolo, dapprima per gli animali e i prodotti della terra e poi per le relazioni commerciali, le produzioni connesse e le produzioni derivate, la Fiera ha goduto di continua fortuna anche per la scelta delle date: alla fine della stagione agricola, attorno alla metà di dicembre, quando i frutti del raccolto ed i proventi economici potevano essere venduti o scambiati per nuovi investimenti.


Vi aspettiamo presso il nostro stand : 29A


Immagini

Documenti