Impianti di irrigazione a pioggia - a scomparsa

Impianti di irrigazione a pioggia - a scomparsa

Impianti di irrigazione a pioggia a scomparsa

Con il sistema di irrigazione a pioggia l'acqua cade sulle colture (e sul terreno) sotto forma di piccole goccioline; è un sistema che ha trovato largo uso nell'agricoltura tradizionale in quanto permette un notevole risparmio idrico rispetto ai sistemi precedentemente usati; permette un notevole risparmio di manodopera in quanto facilmente automatizzabile; ed inoltre, si adatta a tutti i tipi di terreno.


Questa tipologia di impianto prevede gli stessi elementi che caratterizzano un impianto a pioggia di tipo fisso, ma si differenzia da esso per la particolarità degli idranti che anzichè essere fissi e sporgenti dal terreno sono caratterizzati da un movimento telescopico che ne permette la discesa. Vengono per questo definiti idranti "a scomparsa", "telescopici", o più semplicemente Agripop.


Questi idranti quindi, grazie al loro movimento telescopico fuoriescono dal terreno solamente durante la stagione irrigua; durante tutte le altre stagioni restano 50cm sotto il livello del terreno, permettendo e semplificando tutte le operazioni colturali con l'impiego di qualsiasi macchina agricola. Questo, rispetto agli impianti tradizionali, permette di eliminare tutte quelle zone incolte, e quelle erbacce che solitamente spuntano attorno agli idranti fissi.


Irrigazione Veneta, oltre a fornire tutti i materiali e la consulenza necessaria per la realizzazione, è in grado di fornire attrezzature e personale qualificato per la posa dell'impianto.

Immagini