Informativa privacy ex artt. 13-14 Regolamento UE 679/2016 (GDPR)



A. Modalità di trattamento

Il trattamento potrà includere le seguenti operazioni: raccolta (per via telefonica o telematica o scritta o presso pubblici registri, elenchi atti e documenti e/o banche dati pubbliche e/o private società di informazioni commerciali), o su siti web di enti pubblici e/o privati, o presso altri clienti o fornitori), registrazione, organizzazione, conservazione e elaborazione su supporti cartacei, magnetici, automatizzati o telematici, elaborazione di dati raccolti da terzi, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione anche a dati di altri soggetti in base a criteri qualitativi, quantitativi e temporali, ricorrenti o definibili volta per volta, trattamento temporaneo finalizzato ad una rapida aggregazione o alla trasformazione dei dati stessi, adozione in forma discrezionale (mai totalmente automatizzata) di decisioni, creazione di profili e informative, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati, ovvero combinazioni di due o più delle operazioni summenzionate.

Il Titolare ha altresì nominato uno o più Responsabili esterni o autorizzati interni del trattamento. Gli autorizzati interni appartengono alle aree funzionali omogenee aziendali che necessitano di trattare i dati per le finalità indicate nella presente informativa, quali l'ufficio acquisti, l'ufficio amministrazione IT, l'ufficio logistica-magazzino, ecc.

Il trattamento è presidiato da adeguate misure tecniche e organizzative di sicurezza, quali, tra l'altro, archivi elettronici presidiati da credenziali di autenticazione, accesso riservato ai soli profili autorizzati e periodicamente aggiornati, firewall, antivirus, antispam, sistemi di back-up e ripristino dei dati in caso di incidenti, servizi di manutenzione.

B. Finalità di trattamento

Le finalità del trattamento sono:
  • 1) soddisfare esigenze precontrattuali (es. istruzione di ns. offerte o vs. ordini, verifiche solvibilità);
  • 2) adempimento di obblighi contrattuali (fornitura o acquisto di beni e/o servizi, inclusa la gestione degli obblighi di consegna e della logistica e dei trasporti ad essa funzionali) e legali (es. tenuta contabilità; formalità fiscali, gestione amministrativa e contabili, ecc.);
  • 3) gestione clienti e fornitori per aspetti diversi da quelli sub 1-2 (organizzazione interna delle attività funzionali alle forniture attive e passive di prodotti e/o servizi, es. gestione affidamenti e controllo rischi frodi, insolvenze, ecc.), gestione contenzioso e cessione crediti; gestione servizi finanziari e assicurativi strumentali alla gestione di fornitori e gestione strumenti di pagamento elettronico; gestione produzione, gestione rubriche telefoniche, elaborazione statistiche);
  • 4) nel solo caso in cui siate ns. clienti, il marketing diretto cioè i) l'invio di comunicazioni commerciali e promozionali e/o l'offerta diretta di beni e servizi, via email, fax, sms, telefonate, social network, e/o ricerche di mercato.

C. Base giuridica del trattamento

La base giuridica del trattamento è costituita dal fatto che lo stesso è necessario I) all'esecuzione di un contratto di cui la S.V. è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (ad es. richieste di invio di informazioni od offerte commerciali) o II) per adempiere un obbligo legale al quale è soggetta IRRIGAZIONE VENETA S.R.L. In ogni caso è un legittimo interesse della ns. Società quello di poter trattare i dati al fine di gestire in modo efficacie ed efficiente il rapporto con i propri clienti e/o fornitori e di gestire i relativi processi organizzativi interni ed esterni (es. gestione dei rapporti con eventuali propri sub-fornitori funzionali alla fornitura richiesta dall'interessato).
Limitatamente al trattamento per finalità di marketing diretto, lo stesso viene svolto in base al consenso da Lei/Voi espresso.

D.  Comunicazione dei dati

Ferma la comunicazione a terzi operata in esecuzione di obblighi di legge o derivanti da regolamenti o altra normativa comunitaria, o su richiesta di uffici giudiziari o altri soggetti terzi a cui la facoltà sia riconosciuta dalle suddette disposizioni, i dati potranno essere da noi comunicati alle seguenti categorie di terzi destinatari:
  • 1) banche e istituti di credito, per la gestione di pagamenti;
  • 2) imprese di assicurazione;
  • 3) società di recupero crediti, società di factoring, società di leasing, società di assicurazione o cessione crediti, consorzi fidi (si soli fini della tutela del credito e della migliore gestione dei ns. diritti relativi al singolo rapporto commerciale);
  • 4) società di informazioni commerciali;
  • 5) consulenti;
  • 6) professionisti e studi professionali (avvocati, dottori commercialisti, sindaci, membri di organismi di vigilanza 231, ecc.);
  • 7) revisori contabili;
  • 8) membri dell'organismo di vigilanza di cui al d.lgs. 231/2001 (ove esistente);
  • 9) soggetti che forniscono servizi di manutenzione e/o assistenza informatica in relazione ai ns. sistemi e database e servizi IT;
  • 10) spedizionieri, vettori e corrieri;
  • 11) altri fornitori e subfornitori (nel caso di dati di clienti o fornitori), oppure clienti (nel caso di dati di fornitori o sub-fornitori);
  • 12) altre società, enti e/o persone fisiche che svolgono attività strumentali, di supporto o funzionali all'esecuzione dei contratti o servizi richiesti dalla S.V. (es. società di imbustamento e smistamento corrispondenza);
  • 13) altre società del Gruppo;
  • 14) enti pubblici.

Il Titolare ha nominato quali responsabili esterni tutte le categorie di terzi destinatari ai quali la comunica i dati, salvo nel caso in cui gli stessi assumano la veste di titolare autonomo del trattamento ai sensi della vigente normativa.

E.  Trasferimento di dati all'estero.


Il Titolare trasferisce i dati personali a paesi terzi. In relazione a tali trasferimenti, il titolare informa che:
a) esiste una decisione di adeguatezza della Commissione UE, in particolare: le clausole modello UE sono incluse nelle condizioni per l'utilizzo dei Microsoft Online Services, a disposizione di tutti i clienti Microsoft;
b) nel caso in cui non esista una suddetta decisione di adeguatezza della Commissione UE o non esistano norme vincolanti d'impresa proposte dal titolare e approvate dall'autorità di controllo competente, e non ricorra nessuna delle specifiche situazioni che legittimano ai sensi della normativa comunitaria applicabile una deroga al divieto di trasferimento, il titolare del trattamento ha applicato a tale trasferimento garanzie appropriate o opportune consistenti nella stipula di accordi scrittimediante i quali il destinatario dei dati personali con sede nel Paese estero, in relazione ai trattamenti di propria competenza, si impegna espressamente nei confronti del titolare, per sé ed i propri dipendenti, al rispetto di obblighi privacy sostanzialmente equivalenti a quelli previsti dalla normativa comunitaria a carico del titolare.

Il Titolare in particolare, trasferisce i dati personali ai seguenti paesi terzi:
  • USA: verso il terzo fornitore Microsoft Incorporation,
  • USA Google

F. Obbligatorietà o facoltatività del conferimento dei dati e conseguenze del mancato conferimento.

Per il trattamento diretto alle finalità di cui alla suddetta lettera B) punti da 1 a 3 il conferimento dei dati è facoltativo ma il mancato conferimento impedirebbe al titolare di gestire il rapporto pre-contrattuale con l'interessato, di stipulare contratti con lo stesso ed eseguire i medesimi e/o di adempiere agli obblighi di legge connessi al rapporto; il trattamento non richiede uno specifico consenso dell'interessato. Per il trattamento di cui alla lettera B punto 4 (finalità di marketing diretto) il conferimento e il consenso dell'interessato può essere liberamente negato ma l'eventuale mancato conferimento e consenso renderà impossibile dar corso al trattamento dei dati personali per tali limitate finalità senza pregiudizio per il diritto dell'interessato di avvalersi di ogni altra prestazione richiesta al titolare. Il consenso che ci viene dato potrà essere da Lei/Voi successivamente revocato in qualsiasi momento, mediante comunicazione alla ns. Società all'indirizzo email privacy@irrigazionevenea.com o in altra forma che garantisca la ragionevole certezza circa la volontà espressa dall'interessato.

G.     Periodo di conservazione dei dati

I dati di regola verranno trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati con l'Interessato, e, in seguito, per la sola durata necessaria all'adempimento dei ns. obblighi di legge (10 anni dalla data di cessazione del rapporto con l'interessato).
Nella misura in cui i dati personali vengano trattati per finalità di sicurezza informatica (es. registrazioni di logs relativi a transazioni o scelte operate on-line sul ns. sito web), la conservazione avverrà per il tempo sufficiente a permetterne i controlli di sicurezza e documentarne gli esiti (di regola 1 anno dalla raccolta). In caso di contenzioso con l'interessato e/o con terzi, i dati verranno trattati per tutto il tempo strettamente necessario ad esercitare la tutela dei diritti della ns. Società.
In caso di finalità di marketing diretto il trattamento avrà la durata di 2 anni.

H. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è IRRIGAZIONE VENETA S.R.L. con sede legale in Via I Maggio, 5/7 Torri di Quartesolo (VI) email privacy@irrigazioneveneta.com.

I. Diritti

Relativamente al trattamento dei dati personali la S.V. può esercitare i seguenti diritti di seguito qui riportati, contattando senza particolari formalità la ns. Società all'indirizzo email sopra indicato:
1) chiedere alla ns. Società conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:
  • a) le finalità del trattamento;
  • b) le categorie di dati personali in questione;
  • c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  • d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • e) l'esistenza del diritto dell'Interessato di chiedere alla ns. Società la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • f) il diritto di proporre reclamo ad un'autorità di controllo; qualora i dati non siano raccolti presso l'Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  • g) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'Interessato.
2) qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o ad un'organizzazione internazionale, l'Interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate relative al trasferimento
3) richiedere, ed ottenere senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati inesatti; tenuto conto delle finalità del trattamento, l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
4) richiedere la cancellazione dei dati se
  • a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  • b) l'Interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  • c) l'Interessato si oppone al trattamento, se non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento operato per finalità di marketing diretto;
  • d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  • e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere ad un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetta la ns. Società;
  • f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione dal database della ns. Società;
5) richiedere la limitazione del trattamento che riguarda la S.V., quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
  • a) l'Interessato contesta l'esattezza dei dati personali; in tale caso la limitazione del trattamento (cioè la sospensione dello stesso) potrà avvenire per il periodo necessario alla ns. Società per verificare l'esattezza di tali dati personali;
  • b) il trattamento è illecito (ad esempio perché non è stata fornita all'interessato la previa informativa di legge) e l'Interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali (cioè preferisce che vengano da noi conservati nei ns archivi cartacei e/o informatici) e chiede invece che ne sia come sopra limitato l'utilizzo;
  • c) benché la ns. Società non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • d) l'Interessato si è opposto al trattamento svolto per finalità di marketing diretto, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi della ns. Società rispetto a quelli invocati dall'interessato;
6) ottenere dalla ns. Società, su richiesta, la comunicazione dei terzi destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali;
7) revocare in qualsiasi momento il consenso al trattamento ove in precedenza comunicato per una o più specifiche finalità dei propri dati personali, restando inteso che ciò non pregiudicherà la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
8) ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che riguardano l'Interessato da lui forniti alla ns. Società e, se tecnicamente fattibile, di far trasmettere tali dati direttamente a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte nostra, qualora ricorra la seguente condizione (cumulativa):
  • a) il trattamento si basi sul consenso dell'Interessato per una o più specifiche finalità, o su un contratto di cui l'Interessato è parte e alla cui esecuzione il trattamento è necessario;
  • b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati (software) (complessivo diritto alla c.d. "portabilità").
L'esercizio del diritto c.d. alla portabilità fa salvo il diritto alla cancellazione sopra previsto;
9) non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona. A chiarimento vi specifichiamo che noi non operiamo alcun trattamento automatizzato del tipo suddetto.
10) proporre reclamo all'Autorità di controllo competente in base al GDPR (Garante privacy) o al Tribunale ordinario.